Menù
10° Sagra Del Pastisso

GIOVEDI' 13 SETTEMBRE 2017

         A DOMENICA 16 SETTEMBRE 2017

I Nostri Primi

  • Pastisso di Carne 
  • Pastisso di pesce
  • Pastisso Zucchine Scamorza e Cotto
  • Pastisso Zucca Provola Speck 
  • Pastisso Verdure Miste 
  • Pastisso radicchio e salsiccia
  • Mezze penne al pomodoro
  • Mezze penne al ragù
  • Gnocchi al ragù e al pomodoro

I Nostri Secondi

  • Frittura mista di Pesce
  • Costicine
  • Salsicce
  • Porchetta
  • Pastisso di sarde gratinate

CONTORNI

    • Patatine Fritte
    • Polenta


  Si inizia giovedì 13 settembre 2018 dalle ore 19,00 con la presenza di Don Gaetan per sostenere il progetto "Tabitha" in Camerun, costruzione di una casa famiglia per ragazze madri. 

  • Per qualsiasi informazione telefona al numero di telefono 041 975762.

"Buono oggi e anche domani!" 

"Buono oggi e anche domani!" è il titolo della Campagna contro lo Spreco del Cibo promossa dalle Acli Provinciali di Venezia. Obiettivo è la consegna durante le Sagre Paesane di un contenitore richiudibile di plastica 100% biodegradabile e uno shopper di carta per raccogliere e portare a casa gli avanzi del cibo. L'iniziativa, finanziata con le risorse del 5 x 1000, ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sul tema dello spreco alimentare.

Come funziona? Gli ospiti della Sagra potranno richiedere allo stand gastronomico la vaschetta di plastica e la borsetta per poter conservare gli eventuali avanzi alimentari e poterli tenere comodamente in mano per tutto il tempo della serata. La presenza del Totem delle Acli indica che nella Sagra è possibile raccogliere il cibo (evitando di buttarlo via inutilmente) e di poterlo consumare il giorno dopo... perché il cibo è "Buono oggi e anche domani"


"Buono oggi e anche domani!" 

Acli Provinciali di Venezia

"Buono oggi e anche domani!" è il titolo della Campagna contro lo Spreco del Cibo promossa dalle Acli Provinciali di Venezia. Obiettivo è la consegna durante le Sagre Paesane di un contenitore richiudibile di plastica 100% biodegradabile e uno shopper di carta per raccogliere e portare a casa gli avanzi del cibo. L'iniziativa, finanziata con le risorse del 5 x 1000, ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sul tema dello spreco alimentare.

Come funziona? Gli ospiti della Sagra potranno richiedere allo stand gastronomico la vaschetta di plastica e la borsetta per poter conservare gli eventuali avanzi alimentari e poterli tenere comodamente in mano per tutto il tempo della serata. La presenza del Totem delle Acli indica che nella Sagra è possibile raccogliere il cibo (evitando di buttarlo via inutilmente) e di poterlo consumare il giorno dopo... perché il cibo è "Buono oggi e anche domani"